Forlì, ok Comune a nuovo regolamento pubbliche affissioni

0
206
casara e zattini

(Sesto Potere) – Forlì, 19 gennaio. “Semplificazione, procedure burocratiche più snelle e riordino della disciplina”. È questo il fil rouge del lavoro di accorpamento e aggiornamento che ha portato alla definizione, e alla successiva adozione, del nuovo Regolamento degli impianti pubblicitari e delle pubbliche affissioni del Comune di Forlì. Un lavoro promosso e sollecitato dall’Assessore alle imprese Paola Casara e coadiuvato dagli uffici competenti.

“Dopo più di 13 anni, abbiamo riscritto un testo più snello ed intuitivo, revisionato e messo a norma in virtù di una città che ha subìto cambiamenti evolutivi inevitabili nel corso di questo abbondante decennio. Il precedente regolamento infatti, non era più rispondente alle esigenze del territorio e alla sua conformazione urbanistica. C’era la necessità di lavorare alla definizione di un testo organico, che accorpasse al suo interno tutte le sfumature della disciplina e andasse incontro alle esigenze più attuali di chi fa impresa.

municipio forlì

In un momento in cui le aziende soffrono e gli operatori lamentavano agli uffici e all’amministrazione comunale difficoltà oggettive nell’interpretazione del vecchio regolamento” – aggiunge l’Assessore alle attività produttive Paola Casara – “abbiamo cercato di lavorare con i nostri tecnici per veicolare agli operatori un messaggio di fiducia, andando a modificare nel minor tempo possibile un testo che oggi è più flessibile, includente, caratterizzato da una riduzione degli ambiti di intervento e soprattutto più efficace.”

“Per tagliare il traguardo di questo importante provvedimento, che guarda al futuro e strizza l’occhio alle imprese, abbiamo inoltre lavorato con spirito inclusivo, nel rispetto del codice della strada e confrontandoci con tutti gli attori coinvolti nel procedimento.”