Forlì, museo del San Domenico: ok a progetto esecutivo per 4500 mq di aree verdi

0
279

(Sesto Potere) – Forlì – 21 maggio 2020 – Con determina dirigenziale n.1179 del 15 maggio scorso il Comune di Forlì ha approvato il progetto esecutivo relativo ai lavori per la realizzazione del Giardino dei Musei e indetto il relativo bando di gara.

“Si tratta” – spiega l’assessore comunale ai lavori pubblici Vittorio Cicognani – “di un intervento di trasformazione conservativa e riqualificazione di Piazza Guido da Montefeltro da parcheggio scoperto a giardino pubblico nell’area antistante i Musei San Domenico. Il costo totale dell’intervento è pari a € 1.000.000, di cui 300mila euro di cofinanziamento statale, 500mila euro di cofinanziamento Fondazione Carisp e i restanti 200mila euro di fondi propri del Comune di Forlì”.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori con l’obiettivo di concluderli entro la primavera 2021, salvo imprevisti e compatibilmente con la natura degli interventi.

Giardino dei Musei simulazione progetto

“Quello che restituiremo alla città di Forlì” – conclude Cicognani – “è uno spazio rigenerato di 4500 mq di aree verdi. Un vero e proprio polmone verde davanti al complesso museale del San Domenico che prenderà il posto dell’attuale parcheggio scoperto, per farne un fiore all’occhiello in termini di sostenibilità ambientale e valorizzazione del nostro patrimonio urbano”.

Il progetto “Il Giardino dei Musei” , che punta alla riqualificazione di Piazza Guido da Montefeltro e prevede la demolizione dell’attuale parcheggio a raso e la sua sostituzione con una ampia piazza sistemata a verde, valorizzando l’area antistante al complesso del Museo San Domenico, è stato premiato nella categoria “Innovazioni tecnologiche per la gestione urbana” della XV edizione di Urban Promo “Progetti per il Paese”, che si è svolta presso la Triennale di Milano dal 20 al 23 novembre 2018.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here