(sesto Potere) – Forlì – 1 luglio 2021 – Grande sorpresa del baritono forlivese Daniel Giulianini che ieri sera è intervenuto in Piazza Saffi a Forlì durante la manifestazione musicale “Verdi ed il suo Tempo” a latere della Mostra “La Fortuna di Dante nel Ventennio”.

Il cantante lirico, forlivese doc, che ha rappresentato l’Italia nei più famosi teatri del mondo – dal Bolshoi di Mosca, al Staastoper di Vienna per il festival di Salisburgo, passando per il Regio di Parma, l’ Operà di Parigi, il Covent Garden di Londra,  il San Carlo di Napoli teatro di stato di Dubai – ha duettato con la Contralto Daniela Vallicelli sulle note di Verdi intonando Libiam Né Lieti Calici, Frank Sinatra con My Way,  Granada di Augustin Lara, Miserere di Zucchero nella versione con Pavarotti.

In pochi minuti si è radunata una folla di centinaia di curiosi cittadini che si è raccolta nella via Volturno ed è stata rapita dalla potente e brillante voce dei due cantanti.

E’ stata una emozione fortissima  poter cantare qui in piazza Saffi, nella mia città dopo un anno che noi artisti siamo stati  praticamente fermi per note cause di forza maggiore” ha dichiarato al pubblico Daniel Giulianini che poi ha annunciato il suo imminente debutto al Teatro dell’Opera di Hollywood: “Pensate un forlivese, la città di Angelo Masini, ad Hollywood! Viva Forlì!” ha scandito tra gli applausi.

Ieri sera abbiamo offerto ai forlivesi uno spettacolo di altissimo livello musicale del tutto gratuito” ha commentato Francesco Minutillo organizzatore della serata e co-curatore della Mostra LA fortuna di Dante nel Ventennio, che poi ha precisato: “Abbiamo distribuito a piene mani Bellezza: la sorpresa di Giulianini, la voce di Daniela Vallicelli, il talento di Leonardo Vallicelli con il Sax ed il Clarinetto, le opere della Mostra e la presentazione  del catalogo con gli interventi della Prof. Wilma Malucelli, di Franco d’Emilio ed Ivo Ragazzini. Abbiamo coinvolto le migliori risorse della nostra città, spesso non so quanto volutamente dimenticate dal sistema e le abbiamo portate in prima fila. Continueremo ogni mercoledì sera: abbiamo già in programma tante altre soprese”.