Forlì, inaugurato nella Galleria del Municipio il nuovo Iat Hub Turismo e Coworking

0
171

(Sesto Potere) – Forlì – 9 settembre 2021 – Inaugurato oggi, negli ambienti un tempo dismessi nella Galleria del Municipio, di fronte alla Scalone d’Onore, il nuovo Iat Hub Turismo e Coworking  di Forlì. Uno spazio dedicato al turismo e alle iniziative proposte dalla città per i turisti che comprende un’area dedicata all’accoglienza turistica e uno spazio di coworking. 

Zattini e Cintorino

Al suo interno è presente uno schermo interattivo, che permette di visualizzare la mappa della città. Inoltre è possibile consultare dépliant e pieghevoli turistici, libri, mappe e si potranno utilizzare i tablet per approfondire la conoscenza del territorio. Presenti anche: all’interno postazioni multimediali e all’esterno un accogliente salottino.

Il nuovo Iat Hub Turismo e Coworking di Forlì sarà aperto da martedì a domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00.

A presentare il nuovo punto d’informazione turistica sono stati oggi in conferenza stampa: l’assessore al Turismo e valorizzazione del Centro Storico Andrea Cintorino, il sindaco Gian Luca Zattini, il dirigente del Settore Cultura del Comune Stefano Benetti ed i tecnici che hanno concorso alla progettazione ed alla riqualificazione degli spazi.

Zattini e Cintorino

Un recupero edilizio che con arredi, tecnologie e impianti è costato complessivamente 150mila euro.

L’assessore al Bilancio Vittorio Cicognani ha comunicato che è allo studio anche il progetto del recupero complessivo dell’intero ingresso del Municipio di Forlì.  

Con questo nuovo Iat Hub, il Comune di Forlì vuole mettere il turista in primo piano, offrendo un nuovo modo di proporre e comunicare le bellezze del territorio, con un’offerta variegata, flessibile e in continuo rinnovamento, riconoscendo il ruolo attivo del turista. Anche attraverso personale – tre addetti – appositamente specializzato.

Presentata inoltre una guida turistica dedicata alla città ed una serie di mini-guide con percorsi a tema, compresi quelli danteschi. 

Presentato anche un nuovo sito web: ScopriForlì che raccoglie informazioni utili (eventi, mostre, concerti, visite guidate, iniziative artistiche etc… ) a identificare Forlì come luogo di cultura, storia, architettura, enogastronomia, natura, tempo libero, sport e ospitalità. Forlì, oltre che meta, anche come punto di partenza per escursioni (itinerari e mete turistiche) alla scoperta del territorio circostante. Città capofila del turismo dell’entroterra in un’ottica di collaborazione con i comuni limitrofi.

Prossimamente sarà aperto anche un info-point all’aeroporto di Forlì.

Ed è allo studio un’app (Forliviamo) in collaborazione con il Dipartimento Interpreti e Traduttori del Campus di Forlì dell’UniBo per poter imparare le lingue attraverso la presentazione degli itinerari turistici e storico/culturali del territorio.