(Sesto Potere) – Forlì – 28 dicembre 2022 – L’entrata in vigore nel 2020 del nuovo “Regolamento di Polizia Urbana e civile convivenza” del Comune di Forlì rappresenta uno strumento normativo efficace, solido e che evita la necessità di dover attivare misure straordinarie a tutela della sicurezza”: spiega il vicesindaco Daniele Mezzacapo.

E, grazie all’approvazione e all’entrata in vigore di questo nuovo Regolamento sono previste precise disposizioni e quest’anno non sarà necessario predisporre l’ordinanza anti-petardi che, normalmente, veniva emessa in previsione del Capodanno.

il vicesindaco Mezzacapo

“Il Regolamento – spiega Mezzacapo -, anche in questa occasione, dimostra di essere uno strumento solido ed efficace,  che evita la necessità di dover attivare misure straordinarie a tutela dell’incolumità pubblica. L’impegno per la sicurezza, infatti, ritengo debba essere costante come anche nel caso dei petardi, botti e dispositivi che provocano forti rumori in occasione della festa di Capodanno”.

E aggiunge l’avvocato Mezzacapo: “Si prosegue nel mantenimento di provvedimenti atti a contrastare gli infortuni e i problemi dovuti ai forti rumori alle persone, agli animali e ai luoghi. L’impegno nel contrasto al degrado in tutte le sue forme dev’essere continuativo e in questa direzioni si muove la nostra Amministrazione comunale”.