(Sesto Potere) – Forlì, 18 luglio. 20 mila euro di contributi, da erogarsi attraverso il sistema dei confidi, a favore delle imprese agricole vittime della crisi. È questo lo strumento di sostegno messo in campo dall’Assessorato alle attività produttive del Comune di Forlì a beneficio del mondo agricolo.

“Negli ultimi mesi, le aziende agricole del forlivese sono state particolarmente colpite dal susseguirsi di gravi avversità atmosferiche che ne hanno fortemente compromesso i livelli di produttività. Gelate tardive che in alcuni casi hanno causato la perdita totale dei prodotti, violente grandinate, l’infestazione di cavallette ed il perdurare di lunghi periodi di siccità hanno letteralmente messo in ginocchio la maggior parte delle nostre imprese. Per cercare di dare una risposta concreta ed immediata al grido di allarme lanciato in queste settimane dalle associazioni di categoria del territorio, abbiamo deciso di istituire un fondo con una dotazione complessiva di € 20.000,00, a favore delle imprese agricole operanti nel territorio comunale, da erogarsi attraverso il sistema dei confidi.”

“Siamo consapevoli che questa è una goccia nel mare” – conclude l’Assessore Paola Casara – “tuttavia è essenziale dal nostro punto di vista fare di tutto per compensare gli effetti di una crisi che rischia, anche nel forlivese, di minare uno dei settori più strategici della nostra economia.”