Forlì, il Masci consegna virtualmente alla città la Luce da Betlemme

0
267

(Sesto Potere) – Forlì – 21 dicembre 2020 – Quest’anno, a causa della situazione di emergenza dovuta alla pandemia da Covid 19, la “Luce della Pace da Betlemme” non potrà compiere il suo tradizionale percorso dalla Grotta della Natività fino alle città dell’Europa. A Forlì, da molti anni, la fiammella simbolo di pace viene consegnata al Sindaco dal Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani. A impedirne il trasporto sono i protocolli di sicurezza contro il virus che, diventati ulteriormente restrittivi a livello internazionale negli ultimi giorni, non rendono possibile la grande staffetta, fatta di tantissimi incontri tra volontari, comunità e istituzioni con accensioni di luci e passaggi di cero in cero. “Abbiamo pensato che i valori della Luce da Betlemme devono comunque essere presenti a Forlì e nel territorio” affermano i responsabili del Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani . “Per queste ragioni riteniamo sia molto importante consegnare alla città, anche se virtualmente, la luce di pace e fraternità che brilla nella grotta di Betlemme. Quest’anno, nel rispetto delle norme e del distanziamento, la fiammella sarà presente con noi grazie a un passaggio simbolico di cuore in cuore”.