(Sesto Potere) – Forlì – 22 novembre 2022 – Il 25 novembre, come ogni anno, si rinnova a Forlì l’antica tradizione del torrone da offrire in regalo alle donne maritate, in concomitanza con la festa di Santa Caterina d’Alessandria – vergine e martire – che, in Romagna, soprattutto a Forlì, un tempo riceveva grandi tributi.In passato, oltre ai tradizionali torroni, i pasticcieri preparavano cioccolatini a forma di campana.

Tuttavia i dolci tipici del 25 novembre sono i biscottini di pasta frolla, ricoperti da una glassa di zucchero o cioccolato, a forma di galletto o a forma antropomorfa, le cosiddette “Caterine”.

I galletti venivano regalati ai maschietti, mentre le “Caterine” alle bambine.

La Fiera di Santa Caterina si tiene a Forlì nella piazzetta Don Garbin, di fronte alla Chiesa di San Biagio con tante bancarelle colme di caramelle e dolciumi di ogni tipo.

La Fiera di Santa Caterina inaugura il calendario delle iniziative forlivesi dedicate alle festività natalizie. La tradizione vuole che in questa occasione i mariti donino un buon torrone artigianale alle proprie spose.

Per tutta la giornata oltre a torrone, dolciumi e caramelle, sulle bancarelle è possibile trovare articoli da regalo, giochi e prodotti alimentari proposti in un dolce clima di festa.

Il calendario eventi di Fiere e Mercati straordinari in Centro a Forlì prevede una fitta programmazione legata alle diverse feste e ricorrenze dell’autunno-inverno-primavera 2022-2023.

Oltre ai tradizionali mercati del lunedì e del venerdì, nell’area di piazza Saffi, via delle Torri, piazza del Duomo, così come in altre zone del centro urbano, vi sono tante occasioni straordinarie per recarsi in centro per una passeggiata all’aria aperta da soli, con la famiglia o con gli amici, approfittando delle tante opportunità offerte per fare acquisti, camminando tra palazzi storici, piazze, chiese e monumenti.

Nel dettaglio: la Fiera di Santa Lucia lunedì 13 dicembre 2022; la Fiera di Natale dal 26 novembre 2022 al 6 gennaio 2023; la Fiera delle Domeniche di Natale nelle domeniche del 4, 11 e 18 dicembre 2022; la Fiera della Madonna del Fuoco venerdì 4 febbraio 2023; la Fiera di Primavera domenica 2 aprile 2023; la Fiera delle Promozioni domenica 30 aprile 2023; la Fiera di San Pellegrino lunedì 1 maggio 2023; il Mercato Contadino tutti i sabati mattina e il Mercatino dell’Antiquariato i secondi sabati del mese (10 dicembre 2022, 14 gennaio 2023, 11 febbraio 2023, 11 marzo 2023, 8 aprile 2023).