(Sesto Potere) – Forlì – 18 febbraio 2022 – “Fra pochi giorni, il prossimo mercoledì 23 febbraio ricorderemo mio padre presso la parrocchia di Santa Maria Assunta della Pianta, in Forlì, via Tripoli n. 110, alle ore 18,30, per il secondo anniversario dalla sua scomparsa. Ho scelto quella Parrocchia a me particolarmente cara, dopo averne parlato con il Parroco, Don. Felice Brognoli che si è reso disponibile a officiare la liturgia in ricordo di colui che prima che un fedele è stato da sempre, per lui, un caro amico: mio padre”:

giovanni amadori

così Giovanni Amadori ricorda il padre Dino Amadori, nella foto in alto, direttore scientifico emerito IRST IRCCS e presidente dell’Istituto Oncologico Romagnolo (IOR) scomparso .

“Don Felice mi ha visto crescere ed è stato sempre vicino a me e mio padre in tutti i momenti importanti della nostra vita. Ricordo, tra i tanti, in particolare, quello in cui celebrò il 25 ‘ anniversario di nozze di mio padre presso la Basilica di San Mercuriale, ove si sposò”: racconta Giovanni Amadori che aggiunge alcuni particolari alle sue rimembranze: “Sono trascorsi due anni e per me i ricordi si sono fermati a quel 23 febbraio 2020 in cui ricevetti la notizia dall’estero di ciò che stava accadendo a mio padre, erano le 10,15 di una mattina di una domenica invernale. Dopo ben 5 ore seppi da mio fratello Andrea, che era sempre rimasto in contatto con lui, che il cuore di mio padre si era fermato lasciando negli ultimi istanti di vita a me e ai miei fratelli un messaggio indimenticabile che conservo nel mio cuore”.

Infine, Giovanni Amadori coglie l’occasione per ringraziare la Pro loco di Corniolo e Campigna che ricorderà Dino Amadori l’ultima domenica di febbraio, il 27, alle ore 11,00 , presso la Chiesa Parrocchiale di Corniolo.