(Sesto Potere) – Forlì – 24 dicembre 2022 – “Molti pini e tigli di viale Roma sono minacciati da lavori di scavo per posare canalizzazioni, realizzati proprio in adiacenza ai tronchi. Gli scavi hanno tagliato le radici anche di dimensioni ragguardevoli e ciò è senza dubbio genesi di pericoli per la stabilità degli alberi e per la pubblica incolumità. Sicuramente si tratta di lavori privi di autorizzazione visto che il regolamento del verde fa espresso divieto di fare scavi accanto ai tronchi.  Infatti il Comune, che tutti sanno così attento nella protezione e tutela delle alberature lungo le strade, avrebbe negato ogni assenso o nulla osta o autorizzazione per le conseguenze negative che simili interventi possono arrecare al patrimonio arboreo comunale. Ci auguriamo un sollecito intervento e, se del caso, una sospensione dei lavori e una  conseguente sanzione che comunque non riuscirà a ripagare il danno arrecato.”: lo scrive in una nota per Europa Verde di Forlì-Cesena Maria Grazia Creta, coportavoce dell’associazione comunale di Forlì.