Forlì, freddo record, ok ad accensione anticipata impianti di riscaldamento

0
47

(Sesto Potere) – Forlì – 14 ottobre 2021 – Il Comune di Forlì, viste le temperature al di sotto della media stagionale, ha ricordato è già possibile l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento.

Il Comune di Forlì spiega che il territorio del Comune di Forlì, per quanto riguarda l’esercizio degli impianti termici, è inserito nella zona climatica D, pertanto l’utilizzo degli impianti termici di climatizzazione invernale sarebbe consentito soltanto dal 1° novembre al 15 aprile di ogni anno per una durata giornaliera di 12 ore.

Al di fuori di tali periodi, gli impianti termici possono essere attivati, senza che occorra un’Ordinanza specifica del Sindaco, in presenza di situazioni climatiche che ne giustifichino l’esercizio, come in questo caso, e comunque con una durata giornaliera non superiore alla metà di quella consentita in via ordinaria (6 ore giornaliere).

Il Comune di Forlì ricorda che sono previste deroghe per specifiche categorie di edifici ai limiti del periodo di attivazione e durata giornaliera e deroghe alla durata giornaliera di attivazione in presenza di particolari tipologie impiantistiche. Le ditte di competenza, interpellate all’occorrenza, possono dunque procedere con l’accensione degli impianti.