Forlì, Fabrizio Ragni dice addio a Forza Italia

0
196

(Sesto Potere) – Forlì – 9 marzo 2020 – “Comunico ufficialmente , per un’idea maturata già da tempo , la mia decisione irrevocabile di chiudere l’esperienza politica in Forza Italia. Continua però il mio impegno a favore della comunità ispirato dai miei ideali di sempre: il bene pubblico, la difesa della famiglia, la tutela dell’identità nazionale e il sostegno alle imprese ed al mondo delle professioni che permettono al nostro Paese di liberarci dai condizionamenti esterni”:

con queste parole l’ avvocato forlivese Fabrizio Ragni  comunica l’addio a Forza Italia e le dimissioni da coordinatore comunale di Forza Italia a Forlì, annunciando , al contempo, anche la sua continuazione dell’impegno politico “con la volontà di promuovere  e portare avanti e con più forza i valori della destra sociale che fanno parte della mia storia politica”.

Con chiaro riferimento alla sua precedente esperienza come dirigente (Coordinatore Regionale dell’Emilia-Romagna) del Movimento Sociale – Fiamma Tricolore.

“Ringrazio gli amici di Forza Italia che con me, e durante la mia gestione  comunale del partito, hanno vissuto l’esaltante vittoria del centrodestra alle elezioni amministrative a Forlì. La battaglia continua  con ancora più convinzione ed energia”: aggiunge Fabrizio Ragni .

Appresa la notizia il commissario provinciale di Forza Italia, Luca Bartolini, di concerto con il commissario regionale Adriano Paroli, ha preso atto delle dimissioni ed ha proceduto con la nomina di Cassio Mignani a nuovo commissario comunale di Forza Italia a Forlì.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here