(Sesto Potere) – Forlì – 23 ottobre 2021 – Domani, domenica 24 ottobre, dalle ore 8:30 alle ore 18:00, si vota per eleggere i rappresentanti dei Comitati di Quartiere del Comune di Forlì. 

In corsa 300 candidati che partecipano ad un appuntamento civico dedicato ai valori della partecipazione, del volontariato e dall’impegno a favore della comunità.

Molti candidati si autopromuovono con depliant , biglietti da visita elettorali distribuiti in luoghi poubblici ed annunci sulle varie pagine social.

In queste ore che l’appello al voto personale si fa più serrato c’è chi segnala irregolarità.

“Un candidato del Quartiere del Centro storico ha apposto il suo nominativo con le indicazioni di voto sulle locandine istituzionali ricevute dall’Ufficio ‘partecipazione territorio e identità’ del Comune di Forlì. Un comportamento scorretto censurabile anche per legge”: afferma Alessandro Bombardini (nella foto a lato, ndr), a sua volta candidato nel Quartiere del Centro storico, che dopo aver raccolto le prove fotografiche di questa iniziativa non consona ai regolamenti vigenti, annuncia la richiesta di immediati provvedimenti affinché venga rimossa questa pubblicità irregolare.