Forlì, è morto Valter Valmori, “padre” del Quartiere Romiti

0
220

(Sesto Potere) – Forlì – 1 febbraio 2020 – Valter Valmori, ex presidente della Circoscrizione 2, consigliere dell’Istituto Musicale Masini, animatore del Quartiere Romiti ed ideatore del Concerto di Natale dei Romiti (ingresso libero o con offerte per progetti di beneficenza) che ogni anno attira 1300 persone al palazzetto, è morto all’età di 71 anni, dopo lunga malattia.

Tanti i messaggi di cordoglio.

“E’ con sentimenti di profonda tristezza e partecipazione che ci stringiamo al dolore della famiglia Valmori per la scomparsa del nostro concittadino Esempio di grande impegno al servizio del Quartiere, della Città e del Territorio con particolare attenzione ai temi della solidarietà e della cultura. Ha dato a tutti noi una testimonianza di altissimo valore civico e morale. Alla moglie, ai figli, agli amici e a tutti coloro che hanno condiviso con lui esperienze di lavoro e di cittadinanza attiva, giungano le espressioni di affetto e stima da parte dell’Amministrazione Comunale e a nome dell’intera collettività forlivese”: è il messaggio di Gian Luca Zattini, sindaco del Comune di Forlì.

“Con la morte di Valter Valmori, la comunità forlivese e il quartiere Romiti perdono uno dei suoi più appassionati animatori. Il suo senso civico, la generosità, la passione e l’amore per il proprio territorio, l’hanno spinto ad animare iniziative sociali di grande rilevanza e contribuire in maniera determinate alla vivacità di una zona importante della città. Lo ricordo con gratitudine e con affetto mi stringo attorno a Nadia, Stefano, Enrico e a tutti i familiari”: afferma il deputato romagnolo di Italia Viva, Marco Di Maio

“Valter, Valmori, era un po’ il papà di tutti noi. Protagonista assoluto di quegli anni belli, in cui i quartieri e la partecipazione nella nostra città, Forlì, erano all’apice del vivere la nostra comunità, e dove si sono formate le esperienze più entusiasmanti. Come quella nel Quartiere Romiti e dalla sua parrocchia. Valter ne era un punto di riferimento e così, con “poco” ma con tanta passione e determinazione, come nascono solo cose belle, era arrivata l’idea del “Concerto di Natale”. Un evento che, ancora oggi, il giorno di Santo Stefano, coniuga la passione per la musica e il bel canto con l’impegno per il sociale. Soprattutto, un appuntamento che ormai è diventato un momento in cui “siamo tutti più vicini come forlivesi”. Sì Valter – per te che ne sei stato l’ispiratore e l’ideatore – l’impegno continuerà perché la traccia che hai lasciato nella tua parrocchia, nel Quartiere, tra i tantissimi amici, rimarrà indelebile”: scrive in una nota Sara Samorì, consigliere comunale del Pd (nella foto in alto con l’ex sindaco Drei e lo stesso Valmori , ndr) che porge le più sentite condoglianze ai familiari di Valter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here