(Sesto Potere) – Forlì – 10 ottobre 2022 – Gian Luca Zattini, sindaco di Forlì, a nome dell’ Amministrazione comunale di Forlì esprime “i sentimenti di cordoglio e la partecipazione al lutto” per la scomparsa di Afro Bagnoli, artigiano, impegnato nell’associazione di categoria, consigliere comunale, esponente repubblicano e poi tra i fondatori di Forza Italia a Forlì.

“Artigiano, professionista di rilievo internazionale nel mondo dell’acconciatura, dirigente di primo livello nell’associazionismo cittadino, Afro Bagnoli è stato anche un attento e attivo amministratore pubblico. Lo ricordiamo in Consiglio Comunale eletto in due mandati negli anni Novanta del XX secolo, nel gruppo repubblicano e, successivamente, tra i fondatori di Forza Italia. Insieme all’attività professionale, al ruolo istituzionale e all’impegno in differenti realtà del territorio, tra cui Confartigianato, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Farmacie Comunali, Bagnoli ha dedicato grande passione anche alla dimensione culturale con ricerche e pubblicazioni. In questo triste momento ci stringiamo ai familiari e ci uniamo, nel dolore, a tutti coloro che con lui hanno condiviso esperienze di amicizia, lavoro e impegno civico”: è il messaggio del sindaco.

Cordoglio anche dell’Accademia nazionale di acconciatura maschile e femminile di Forlì-Cesena che dichiara: “Si è purtroppo spento recentemente, il collega Afro Bagnoli, uno dei fondatori della nostra scuola, è doveroso ricordare che durante la sua lunga carriera, ha dato lustro ed elevato il valore della nostra categoria, dando sempre esempio di grande professionalità. Condoglianze vivissime alla famiglia.”