Forlì, delegazione di Fratelli d’Italia a celebrazioni 2 giugno

0
142

(Sesto Potere) – Forlì – 2 giugno 2021 – “Abbiamo onorato il tricolore portando il nostro tributo al monumento alla Vittoria, che celebra a imperitura memoria i caduti per la nostra Patria. Con la nostra presenza alla manifestazione del 2 giugno (vedi foto qui nella pagina, ndr), abbiamo sottolineato il senso di una Nazione che non si arrende di fronte alle difficoltà ed alle prove più dure. Abbiamo rilanciato il messaggio del nostro leader Giorgia Meloni che nel giorno della Festa della Repubblica stringe idealmente tutti coloro che credono in una Patria libera, democratica e sovrana”:

così afferma Fabrizio Ragni, vicecoordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, responsabile del comprensorio forlivese, con lui in delegazione in piazzale della Vittoria anche: Vinicio Pala, componente del direttivo provinciale del partito e Alessandro Bombardini, esponente di FdI di Castrocaro (nella foto in alto, ndr).

“E crediamo, al di là della ricorrenza pubblica odierna, valga anche il senso del buon governo con una giunta di centrodestra che proprio ieri con il sindaco Zattini ha presentato il progetto di riqualificazione dell’intero quartiere razionalista di Forlì: con il restauro completo e scientifico del monumento di piazzale della Vittoria, e la valorizzazione dell’ex Gil, della palazzina Orsi Mangelli e della statua di Icaro. Per l’amore della storia e dei beni culturali che la rappresentano Fratelli d’Italia c’è e ci sarà sempre”: conclude il vicecoordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Fabrizio Ragni.