(Sesto Potere) – Forlì – 20 agosto 2022 – Lunedì 22 agosto alle ore 21:00 all’Arena San Domenico di Forlì si terrà il concerto “Forlì con il Libano” promosso da ‘Forlì Suona’, ideato ed organizzato da ‘Accademia InArte’, con la partecipazione dell’orchestra giovanile di Accademia InArte diretta da Ilaria Mazzotti e dal coro di ragazzi “Martire Tenente Colonnello Sobhi Akoury” proveniente dal Libano.

Si tratta del momento conclusivo di un progetto avviato oltre un anno fa in cui tutta la città di Forlì ha partecipato dimostrando grande solidarietà e affetto a partire dal Comune di Forlì e con il coinvolgimento di tantissimi partner tra cui la Diocesi di Forlì Bertinoro, Avis, Caritas, Comitato per la Lotta contro la Fame nel Mondo, NoViArt, Rotary Club Forlì, Lions Club e tanti altri.

uto ughi

‘Forlì Suona’ e in particolare Accademia InArte ha creato le condizioni musicali per far incontrare da mercoledì scorso ad oggi i ragazzi forlivesi e libanesi con l’obiettivo di allestire uno spettacolo musicale.

“La musica è un linguaggio di fratellanza e l’orchestra è l’embrione della società perché tutti devono ascoltare anche le voci degli altri”, ha recentemente affermato il grande violinista Uto Ughi, e con il nostro sodalizio l’entusiasmo e la crescita dei ragazzi lo ha confermato.

Nei giorni di prove si è creata un’atmosfera di grande amicizia, per via del temperamento accogliente e aperto sia dei forlivesi che dei libanesi. Un’esperienza che li ha visti insieme non solo in sala prove, ma anche al di fuori nei numerosi momenti di visita alla città, incontri istituzionali ed altri informali.

Il programma del concerto è composto da musiche tradizionali libanesi e italiane tra cui “O sole mio”, “L’italiano”, il “Va’ Pensiero” arrangiate dai Maestri Marco Rosetti ed Enzo Valli. L’orchestra e il coro sono formati da ragazzi dai 10 ai 22 anni con l’aggiunta di qualche maestro collaboratore. 

Nella serata di lunedì interverranno il sindaco di Forlì Gianluca Zattini, l’assessore alla Pace e Diritti Umani Rosaria Tassinari, il Comandate Colonnello Marco Licari del 66° Reggimento fanteria aeromobile “Trieste” di Forlì’, la presidente dell’associazione libanese a cui fa capo il coro, Lea Akoury e la direttrice di Accademia InArte – Vicepresidente di ForlìSuona Ilaria Mazzotti.

La serata è a offerta libera per la parziale copertura dei costi e il sostengono dei progetti di accoglienza della parrocchia di padre Tony in Libano. Per prenotazioni contattare il 3473906847.