(Sesto Potere) – Forlì – 19 dicembre 2022 – Street Work Out Italy con il trainer Maximilian Arcidiaco e, Alessandro Zaccheroni di “SoKeto –Your Vitality Food “ di Forlì, domenica 18 dicembre hanno organizzato una cena degli auguri a sostegno dell’associazione Dino Amadori,  il sodalizio dedicato alla memoria del professor Dino Amadori, artefice della lotta ai tumori in Romagna e non solo.

L’iniziativa si è tenuta a conclusione di un pomeriggio organizzato dalla Start Up innovativa “Street Work Out Italia” all’insegna dei sani stili di vita e buona alimentazione che caratterizza la mission di “Work Out” e di “SoKeto”, realtà diffuse su tutto il territorio nazionale.

“Nel pomeriggio di ieri a Forlì abbiamo fatto una camminata di circa 4 Km accompagnati dal trainer Maximilian Arcidiaco che, “in cuffia” ci ha guidati in un emozionante percorso warm up, funzionale, kombat, dance ed olistico. A seguire la cena “MenùKeto” per sensibilizzare su sana alimentazione e sani stili di vita, e Alessandro Zaccheroni, di SoKeto Forlì ci ha illustrato i benefici e le caratteristiche salutistiche che una dieta chetogenica apporta al nostro benessere psicofisico. Ho partecipato all’evento con entusiasmo, cogliendo il filo conduttore che lega la mission della Associazione Dino Amadori in sinergia con il tema della serata: diffondere la consapevolezza che solo sani stili di vita e una buona alimentazione possono rappresentare uno strumento fondamentale anche in un’ottica di “prevenzione”: racconta Giovanni Amadori, presidente della Associazione Dino Amadori.

“Vada il mio personale ringraziamento ad Alessandro Zaccheroni di “SoKeto- Forlì “ per aver devoluto parte del ricavato della cena alla Associazione che abbiamo costituito per onorare la vita professionale e le opere di mio padre, il Prof. Dino Amadori. I fondi raccolti saranno utilizzate per realizzare il prossimo evento già programmato per il mese di febbraio / marzo in occasione della ricorrenza del terzo anno dalla scomparsa di mio padre”: conclude Giovanni Amadori.

(nella foto in alto Giovanni Amadori con Alessandro Zaccheroni)