Forlì, Caterina Sforza. Ultimi giorni di apertura della mostra di Omar Galliani

0
285

(Sesto Potere) – Forlì – 18 giugno 2021 – Fino a domenica 20 giugno, all’Oratorio di San Sebastiano di Forlì è possibile ammirare la mostra del maestro Omar Galliani dedicata alla “Tygre di Forlì”. La grande opera posta al centro dell’Oratorio è di grande impatto emotivo, dal titolo “Grande disegno italiano”, raffigura un volto femminile disegnato a grafite su una tavola di legno di pioppo.

OMAR Galliani artista

La ricerca della bellezza, ispirata al volto della Signora di Forlì, si avvale di un disegno raffinato e di una tecnica personale in cui anche le linee incise sul legno si uniscono al tratto del Maestro creando un’opera di rarissima intensità, dove fascino, forza di sopportare il dolore, segni del potere e della lotta, ci restituiscono una donna che ha potenza interiore in armonia con eleganza e una rigorosa bellezza esteriore. Quelle doti che colpirono i suoi contemporanei e che ancora oggi ci attraggono e inquietano.

 Le parole del Maestro Omar Galliani in omaggio a Caterina Sforza: “Non celarti nell’ombra… rivelati! Non nascondere il volto tra la luce e l’ombra tieni alto lo sguardo e specchiati nell’acqua di questa notte dove il cielo è vuoto di stelle. Il disegno ti dona e tra la pelle del pioppo e l’argento della grafite riuscirò a trovarti. Ad un volto tra mille ho donato il mio respiro nel tessere l’ordito di un disegno che non finisce mai e stenta a raggiungere il bordo in questa notte senza stelle. Mi hai portato qui nell’ombra di un ritratto che ho perduto nel tempo di un disegno infinito. Non so darti un nome, un nome in fondo non è niente, soltanto un ricordo, il disegno è già …nome!”.

Oratorio San Sebastiano
Orari apertura:
18-19-20 giugno dalle ore 17 alle 20.00