Forlì, annunciata ristrutturazione del velodromo comunale “Glauco Servadei”

0
178

(Sesto Potere) – Forlì – 28 agosto 2020 – Presentato questa mattina in conferenza stampa il programma di risanamento e ristrutturazione del velodromo comunale “Glauco Servadei”, lavori necessari per lo svolgimento dei campionati europei di ciclismo che si svolgeranno a Forlì dal 6 all’11 ottobre.

Erano presenti il vicesindaco Daniele Mezzacapo, i Responsabile e i Tecnici del Comune di Forlì, ed i rappresentati del Consorzio delle Società Ciclistiche Romagnole.

Il velodromo comunale “Glauco Servadei” è un anello di rilievo nel panorama ciclistico internazionale che nel corso della sua storia ha visto la presenza di tantissimi atleti, dalle giovani promesse fino a grandi campioni del calibro di Francesco Moser e Marco Pantani.

“Un velodromo rimesso a nuovo dopo quasi 60 anni , un ciclodromo nuovo per tutti gli sportivi forlivesi! L’intervento di risanamento e ristrutturazione ha un carattere strutturale e vedrà il tappeto di corsa completamente rinnovato. L’apertura del cantiere è imminente e i lavori verranno completati in modo da ospitare, dal 6 all’11 ottobre 2020, i Campionati Europei su Pista per Under 23 e Juniores 2020. Voglio ringraziare gli Uffici, i Tecnici e il Consorzio delle Società Ciclistiche Romagnole”: ha detto Mezzacapo.

Nel corso dell’incontro di questa mattina sono stati illustrati anche il progetto e il cronoprogramma di realizzazione del nuovo “Ciclodromo” che sorgerà nell’area di via Mazzatinti, fra il Quartiere di Cà Ossi e San Martini in Strada.

“Sarà un impianto con pista per allenamenti dei giovanissimi ciclisti di oltre un chilometro, omologabile anche per le gare, affiancata da strutture tecniche, spogliatoi e percorso per preparazione. Un’opera importante che sarà pronta nell’autunno 2021. Forlì è sempre più Città del Ciclismo!”: afferma Mezzacapo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here