(Sesto Potere) – Forlì – 3 dicembre 2021 – L’ANPI di Forlì Cesena  presenterà domenica 5 dicembre , alle 16,30 a casa Saffi, nella sala di Dioniso, in via Albicini 25 a Forlì, il libro: “Andare per la linea gotica”, di Andrea Santangelo, edito per i tipi de Il mulino.  Ne parlerà con l’autore,  Lodovico Zanetti, presidente della sezione Forlivese dell’associazione. Introduce Miro Gori, presidente provinciale Anpi FC .

miro gori

Il volume è un viaggio  nei luoghi di quella che si può definire la grande muraglia italiana .

La Linea Gotica – l’articolato sistema difensivo tedesco che sbarrò agli eserciti alleati provenienti dal Sud l’accesso alla pianura padana – fu teatro, tra la primavera del 1944 e l’estate del 1945, di immani tragedie belliche. Tra i 320 km di fortificazioni che partivano da Pesaro e finivano a Marina di Massa, vengono suggeriti cinque itinerari condotti seguendo la cronologia degli eventi. Dalla grande battaglia per Rimini alla strana guerra nelle aree umide del Ravennate e del Ferrarese; dai cruenti combattimenti per la liberazione del Bolognese e dell’Imolese alla Garfagnana, zona dell’ultima offensiva tedesca e fascista, per giungere infine al ricordo delle terribili stragi nazifasciste di Sant’Anna di Stazzema e Monte Sole. Arricchito da testimonianze storiche di coloro che ne serbano ancora un vivo ricordo, il volume è un ideale viatico anche per chi intende intraprendere il cammino in uno dei più affascinanti paesaggi appenninici, prodigo, tra l’altro, di qualità storico-naturalistiche ed enogastronomiche.

Andrea Santangelo, laureato in Storia antica, ha lavorato come archeologo, editor e direttore editoriale per case editrici specializzate. Appassionato di storia militare, in questo campo ha al suo attivo una decina di monografie e centinaia di articoli