Forlì, anche l’ex vicesindaco Biserna contro la rotonda di viale Roma/Monari

0
272
All-focus

(Sesto Potere) – Forlì – 7 marzo 2020 – La rotatoria stradale che si dovrà realizzare a breve fra viale Roma e via Monari, a Forlì, vale la distruzione di una quindicina di pini marittimi perfettamente sani?

All-focus

Alla domanda risponde Giancarlo Biserna, ex vicesindaco di Forlì e componente del Comitato Forliperbene.

“Per me no, tanto è che quella rotonda la cassai nel 2013 quando ne avevo la responsabilità. Per la cronaca cassai anche quella di Porta Ravaldino perché avrebbe stravolto l’ ingresso alla città vecchia ed alla vita da pedoni e da ciclisti”: afferma Biserna.

All-focus

Per le stesse ragioni hanno protestato i Verdi , per il resto silenzio…

“Le rotonde, si dice, sono la salvezza. Anche se costano una follia. Quanto? 200.000/300.000/400.000 euro. Ma per me: no, le rotonde non sono la salvezza. Lo sono solo dove veramente servono, fermo restando il concetto che più faciliti il traffico con la scusa anche della sicurezza, più auto girano e l’ inquinamento cresce”: commenta Giancarlo Biserna che si augura: “la si smetta di fare rotonde, ormai Forlì e’ la città delle rotonde”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here