(Sesto Potere) – Forlì – 10 ottobre 2022 – Grande successo con tutto esaurito per l’iniziativa Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo tenutasi domenica 9 ottobre al Museo Civico di Palazzo Romagnoli.

Più di 200 persone, fra genitori e bambini, hanno visitato Palazzo Romagnoli e partecipato ai laboratori proposti dai Musei Civici in collaborazione con l’Atelier Comunale “Come Ti di Luna” in occasione di FAMU, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo.

palazzo romagnoli

Geronimo Stilton e il dipinto “Il Lavoro” di Giuseppe Capogrossi della Collezione Verzocchi sono stati i protagonisti insieme ai bambini che durante tutta la giornata sono andati alla scoperta delle Collezioni civiche conservate a Palazzo Romagnoli, ed in particolare hanno esplorato l’arte del pittore Giuseppe Capogrossi, uno dei padri della pittura informale italiana, di cui ricorrono i 50 anni dalla morte.

Durante la giornata i piccoli visitatori hanno avuto inoltre la possibilità di realizzare un disegno per partecipare al Concorso Nazionale F@MU e di scattare foto e selfie nella “postazione Selfie” del Museo.

“Proporre visite guidate e laboratori sulle singole collezioni e singoli artisti crediamo sia il modo giusto – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Valerio Melandri – per stimolare i forlivesi a tornare nei nostri musei. Il successo di pubblico lo dimostra: con la “Notte dei Musei”, la rassegna di nove incontri “Domeniche al Museo”, la “Giornata Europea del Patrimonio” e, domenica, con “FAMU”, abbiamo organizzato da febbraio ad oggi ben tredici iniziative dedicate alle famiglie, ad ingresso libero, che hanno riscosso tutte il sold out,”.

Visto il notevole successo dell’iniziativa FAMU, per consentire a tutti i bambini che non hanno potuto partecipare a causa dell’esaurimento dei posti disponibili, i Musei Civici propongono una replica del laboratorio “C come Capogrossi” nella domenica 6 novembre prossimo, sempre ad ingresso gratuito. L’attività sarà rivolta sempre ai bambini dai 6 ai 10 anni e nei prossimi giorni si avvieranno le prenotazioni.