Fondazione CaRisp Forlì presenta VI edizione bando ‘Territori di Comunità’, fondi per 650mila euro

(Sesto Potere) – Forlì – 31 ottobre 2019 – Mercoledì 30 ottobre è stata presentata la VI edizione del bando Territori di Comunità a cura della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna, con una rinnovata attenzione al tema della capacity building delle realtà del terzo settore. I dettagli  sono stati forniti dal presidente della Fondazione Roberto Pinza, dal segretario generale della Fondazione  Andrea Severi e dalla coordinatrice della Commissione Solidarietà e assistenza della stessa Fondazione  Angelica Sansavini.

pinza

La scelta di ricorrere in via esclusiva allo strumento dei bandi ha inteso rispondere alla volontà della Fondazione di assicurare:  la massima trasparenza nell’attività erogativa;  la massima pubblicità alla stessa; ed una maggior uniformità nella presentazione delle domande garantendo, al contempo, una più rapida e agile istruttoria delle stesse.

A partire da quest’anno lo strumento del bando viene introdotto anche per le proposte progettuali precedentemente denominate “richieste aperte”. Si tratta di una ulteriore conferma degli obiettivi di responsabilità, condivisione e trasparenza che la Fondazione si è data nei confronti della propria comunità di riferimento.

Come indicato infatti nel Documento Programmatico Previsionale 2019, la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna intende perseguire e supportare “l’obiettivo generale di sviluppo socio-culturale del territorio di

fondazione carisp

riferimento mettendo al servizio della Comunità locale risorse, conoscenze e progettazioni innovative, in una condivisione partecipata e strategica”.

Quest’anno  l’erogazione del finanziamento (valida per il biennio   2019-2020) ammonta a complessivi  650mila euro (500mila stanziati dalla banca  Intesa-Sanpaolo e gli altri 150mila euro dalla stessa Fondazione), per sostenere e co-finanziare (fino ad un massimo di  70mila euro) progetti rivolti ai giovani fino ai 17 anni di età elaborati da associazioni, cooperative ed oratori parrocchiali.

La Fondazione ha previsto anche un piano di fundraising di comunità, e l’ente potrà premiare i migliori progetti attraverso la messa a disposizione di un importo pari al raddoppio dei fondi effettivamente raccolti dall’ente con l’iniziativa, fino ad un ammontare massimo riconosciuto dalla Fondazione di € 10.000,00 nel biennio.

On line , nel sito dell’ente,   www.fondazionecariforli.it , è possibile  scaricare il bando completo.

Le proposte progettuali dovranno essere presentate utilizzando esclusivamente l’apposita procedura online
accessibile dal sito istituzionale della Fondazione dalle ore 13.00 del 30 ottobre 2019 alle ore 13.00 del 2
dicembre 2019.

Le proposte presentate dovranno riportare data di avvio non anteriore al I settembre 2019 o, qualora già finanziate nell’ambito della V edizione del Bando, comunque posteriore a quella di conclusione del precedente progetto.

Aperto anche il bando per L’inserimento lavorativo dei disabili, giunto alla III edizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *