Film su Giovanni Pascoli e sui luoghi pascoliani in onda su Rai5

0
290
Famiglia_Pascoli

(Sesto Potere) – San Mauro Pascoli (FC). 15 aprile 2021 – “Narratore dell’Avvenire. Un film su Giovanni Pascoli poeta” arriva sulla Rai in prima serata. La messa in onda è prevista per lunedì 19 aprile alle ore 21,00 nell’ambito del programma culturale “Sciarada – il circolo delle parole”, rassegna dedicata ai ritratti degli scrittori attraverso la visione di film italiani e stranieri.

Giovanni Pascoli

Prodotto con il sostegno del Comune di San Mauro Pascoli, Sammauroindustria e Emilia Romagna Film Commission il film “Narratore dell’Avvenire”, per la regia di Mauro Bartoli e produzione Labfilm, promuove un inedito e più completo ritratto di Giovanni Pascoli, privato e quotidiano, anche alla luce dell’epistolario col fratello Raffaele, che permette di ribaltare l’immagine di un poeta, spesso a torto, relegato nello stereotipo scolastico e che consente di sottolineare la ricchezza e la modernità della sua poesia.

Realizzato attingendo a filmati d’epoca, materiali di repertorio, interviste a studiosi, tra i quali la direttrice del Museo Casa Pascoli Rosita Boschetti, e con le voci degli attori che recitano i versi delle sue poesie, “Narratore dell’Avvenire” è anche un docufilm che permette di riscoprire i luoghi legati a Giovanni Pascoli, attraverso immagini suggestive, in particolare San Mauro Pascoli, paese natale e dell’infanzia, e Barga di Lucca.

Garbuglia

All’iniziativa culturale collaborano infatti anche il Comune di Barga e la Fondazione Giovanni Pascoli, nonché l’Accademia Pascoliana che ha sede a San Mauro: un’operazione che ha permesso agli istituti e musei culturali dell’Emilia-Romagna e della Toscana di attivare una rinnovata collaborazione che ha già dato seguito al film con il concorso nazionale rivolto alle scuole e un portale per gli approfondimenti dedicati a insegnanti e studenti.

“Il film Narratore dell’avvenire, che sarà disponibile anche su RaiPlay, ci offre la possibilità di conoscere e quindi comunicare un nuovo Pascoli, poeta che ci parla ancora oggi, su temi importanti e straordinariamente attuali – commenta il sindaco Luciana Garbuglia – dall’attenzione per la natura e l’ambiente fino alla scuola -Pascoli fu anche insegnante – fino al tema delle migrazioni. Insomma, un poeta contemporaneo, da riscoprire e insieme a lui i luoghi che lo hanno ispirato, che hanno alimentato la sua poesia, come San Mauro Pascoli, paese natale, dove oggi c’è il Parco Poesia Pascoli con i suoi musei. Credo che il docufilm sia un mezzo importante per aiutarci nella promozione anche dei nostri luoghi, in particolare in questo momento di pandemia che ha messo in difficoltà il sistema della cultura: in attesa di una riapertura e ripartenza, siamo pronti ad accogliere tutti coloro che, turisti e non solo, vorranno conoscere direttamente il paese natio del poeta Giovanni Pascoli”.

Il film è stato realizzato con il sostegno di: Emilia Romagna Film Commission, Comune di San Mauro Pascoli, Parco Poesia Pascoli, Comune di Barga, Fondazione Giovanni Pascoli, Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Sammauroindustria, Accademia Pascoliana.