Festa artusiana, ecco la moneta dedicata all’ enogastronomia emiliano-romagnola

0
135

(Sesto Potere) – Forlimpopoli – 5 agosto 2021 – Tra gli eventi della giornata dedicata al compleanno di Pellegrino Artusi anche la presentazione della moneta che l’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato ha dedicato all’enogastronomia emiliano-romagnola.

La moneta, che presenta sulle due facce alcune delle eccellenze dell’enogastronomia romagnola, come i tortellini, il parmigiano e il lambrusco, è stata presentata ieri sera – nel corso della Festa Artusiana – dal sindaco della città artusiana, Milena Garavini, insieme al Presidente della Regione Stefano Bonaccini.

Ad illustrare la moneta nello specifico l’ing. Matteo Taglienti, Responsabile filiera Zecca e patrimonio storico artistico del Poligrafico e Zecca dello Stato.

Dopo la presentazione della moneta è andato in scena: “Tramonto divino”, il road show gastronomico dedicato per l’appunto alle eccellenze enogastronomiche regionali.

Ed anche Bonaccini ha sottolineato la rilevanza dell’evento: “Essere la regione prima, tra tutte le regioni europee, per numero di prodotti Dop e Igp (ben 44), che producono un volume economico di oltre tre miliardi di euro significa essere una vera e propria Food Valley internazionale. Valorizziamo sempre più le nostre eccellenze enogastronomiche perché anche i turisti, in numero sempre maggiore, cercano mete dove trovare buona cucina e buon vino”.