Ferrara, stalking nei confronti del socio d’affari: arriva l’ ammonimento del questore

0
111
questore di ferrara

(Sesto Potere) – Ferrara – 27 luglio 2020 – Un uomo di 55 anni socio fondatore, con altri due soci, di una s.r.l. , con sede a Bologna, presenta una istanza in cui riferisce che dopo alcuni anni dalla costituzione della società, si incrinano i rapporti con uno dei soci in merito alla gestione aziendale, tanto da essere costretti ad allontanarlo.

questore di ferrara

Per circa 4 mesi nessun contatto personale, ma a dicembre dell’anno scorso l’istante iniziava a subire una serie di reiterate condotte concretizzatesi in atti persecutori quali il recarsi più volte presso la sua abitazione e sul suo posto di lavoro screditandolo con la comunicazione a terzi soggetti di false notizie sul suo conto, nonché reiterate minacce di denunce.

Cominciava per la vittima un difficile periodo di perdurante e grave stato di ansia, paura e timore per la propria incolumità e per la sua famiglia.

La Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Ferrara, Ufficio specializzato nella trattazione di casi di stalking e violenza di genere , iniziava gli accertamenti finalizzati a riscontrare oggettivamente le dichiarazioni della parte offesa.

Al termine dell’attività istruttoria , il Questore di Ferrara ha emesso il provvedimento dell’ “ Ammonimento” , intimando allo stalker di interrompere ogni tipo di contatto e condotta lesiva. Il Questore di Ferrara, Cesare Capocasa, ricorda che: “La misura costituisce un deterrente per incidere in via preventiva, bloccando l’escalation di condotte che possono portare a conseguenze particolarmente gravi”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here