Ferrara, ruolo delle ostetriche: video di Ausl Ferrara sui canali social

0
111

(Sesto Potere) – Ferrara – 4 maggio 2021 – Il 5 maggio si celebra la Giornata Internazionale delle Ostetriche in oltre 50 nazioni in tutto il mondo. Figure in prima linea anche nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria e nell’Azienda USL di Ferrara per lo sviluppo di un futuro migliore per la tutela della salute della donna, della sua famiglia e dell’intera comunità. Mai come quest’anno, infatti, questa ricorrenza è importante per evidenziare il ruolo delle ostetriche che durante la pandemia Covid-19, nonostante le difficoltà, hanno lavorato con idee che possano favorire un mutamento in tutto il percorso nascita, a sostegno di un’ostetricia rispettosa in cui la donna, il neonato ed il nuovo nucleo familiare sono posti al centro.

L’Ordine delle Ostetriche vuole promuovere e contribuire – attraverso le assunzioni di professioniste ostetriche presso le Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia e presso i Consultori Familiari e i servizi territoriali – all’integrazione delle attività ostetriche ospedaliere e territoriali, e allo sviluppo della continuità assistenziale nell’area materno-infantile in ambito ostetrico, ginecologico e neonatale.

neonato ph d’archivio

In tutta Italia sono programmate diverse iniziative per favorire il dialogo e la vicinanza alla popolazione femminile e alle loro famiglie al fine di incentivare l’attenzione delle istituzioni politiche e sanitarie per l’investimento sulla professionista ostetrica.

Una figura di riferimento – esperta nel campo della prevenzione, diagnosi, assistenza e cura, a cui spetta anche il compito di assistere la gravidanza, il travaglio, il parto e il puerperio fisiologici – che secondo recenti studi migliora la salute delle madri e dei loro bambini.

L’Ordine delle Ostetriche di Ferrara, che annovera 165 iscritte, con il patrocinio dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria e dell’Azienda USL di Ferrara, per celebrare il 5 maggio ha prodotto un video (che verrà pubblicato sui canali social delle due Aziende Sanitarie) per diffondere il ruolo delle ostetriche.

GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE