Ferrara, resistenza a pubblico ufficiale e porto irregolare d’arma: denunciato straniero

0
177

(Sesto Potere) – Ferrara – 3 agosto 2021 – Nella serata di ieri un equipaggio delle Volanti della Questura di Ferrara, mentre transitava in Corso della Giovecca, notava una persona che si aggirava con fare sospetto a bordo di una bicicletta. Al momento dell’alt intimato dalla polizia per fermarlo lo stesso si dava a precipitosa fuga gettando a terra la bicicletta e correndo in direzione via Pomposa.

Giunto all’altezza delle mura di recinzione esterne che delimitano l’ospedale Sant’anna in Corso della Giovecca, lo straniero lanciava, oltre le mura, un oggetto che veniva recuperato e si scopriva essere un coltello modello Opinel con una lama di circa 9 cm di lunghezza.

L’uomo cercava di darsi nuovamente alla fuga resistendo al controllo ma prontamente fermato e accompagnato negli uffici della Questura, dove si accertava essere un tunisino del 1994 e dopo l’espletamento delle formalità di rito veniva denunciato in stato di libertà per il reato di resistenza a Pubblico ufficiale e porto ingiustificato di arma.