Ferrara, questore mette in campo agenti in city bike

0
230
questore di ferrara

(Sesto Potere) – Ferrara – 3 luglio 2020 – Il questore di Ferrara,  Cesare Capocasa, annuncia che: “Nell’ottica di una sempre maggiore e significativa “vicinanza” ai cittadini ho pensato ad un progetto innovativo finalizzato ad un controllo più mirato e puntuale del centro storico e di alcune aree extra urbane della città, mettendo in campo una pattuglia di agenti in bicicletta, che possa muoversi da un sito all’altro, in maniera veloce ed ecologica”.

questore di ferrara

Si tratta – spiega il questore in una nota – di un servizio di pattugliamento alternativo ai mezzi motorizzati che: “ben si cala nella morfologia del nostro territorio, con ampie aree pedonali precluse al traffico veicolare e piste ciclabili, non sostituisce il dispositivo ordinario di controllo del territorio, ma ne risulterà complementare, un valore aggiunto”.

Il questore di Ferrara ringrazia il presidente della Camera di Commercio, Paolo Govoni, per aver aderito con entusiasmo alla proposta di acquistare due biciclette , con i colori e i loghi della Polizia di Stato, realizzando di fatto il progetto del poliziotto di prossimità per Ferrara, la “Città delle biciclette“ dove l’utilizzo di questo mezzo è tra i più alti d’Europa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here