Ferrara, poliziotti di prossimità dotati di city bike

0
107

(Sesto Potere) – Ferrara – 4 giugno 2021 – Il  Poliziotto di Prossimità della Questura di Ferrara rappresenta un modello operativo che mira ad avvicinare la Polizia di Stato al cittadino   attraverso il contatto quotidiano per  poi divenire un punto di riferimento  per i commercianti e per gli abitanti, ma ancor di più, un deterrente per cittadini poco onesti. 

I Poliziotti di Prossimità sono stati dotati di una “una city bike”, ed in sella alle “pantere a 2 ruote” pedalano per  muoversi agevolmente in città  al fine di garantire la tranquillità di cittadini,  commercianti e  turisti e tutelare l’ambiente.

La Squadra Amministrativa della Divisione PAS della Questura di Ferrara continua ad effettuare controlli quotidiani tesi al rispetto delle norme Anticovid, segnatamente all’osservanza delle disposizioni circa la vendita all’asporto e al dettaglio delle bevande alcoliche, al rispetto degli orari e delle prescrizioni previste nei titoli posseduti operando anche in bicicletta.

Gli Agenti di Polizia in bicicletta sono una realtà ormai presente in diverse città d’Italia, in quanto si apprezza la versatilità di questo mezzo di trasporto “ecologico” efficace per la vigilanza e la prevenzione soprattutto nelle città dove ci sono molte piste ciclabili e vicoli stretti nei centri storici