Ferrara, polizia interviene per lite in famiglia

0
195

(Sesto Potere) – Ferrara – 8 gennaio 2021 – La Polizia di Stato è intervenuta presso un’abitazione privata, ove era stata segnalata una lite in corso. A chiedere l’intervento dei poliziotti è stata una cittadina extracomunitaria di anni 24, in possesso di regolare permesso di soggiorno. Sul posto gli agenti hanno identificato un uomo di anni 27 in evidente stato di alterazione alcolica che profferiva frasi ingiuriose nei confronti della compagna e nonostante la presenza degli operatori manteneva un comportamento aggressivo reiterando frasi ingiuriose “ puttana” e minacce gravi “ ti ammazzo” nei confronti della stessa che scoppiava in lacrime. La donna riferiva che da qualche tempo la relazione di coppia era in crisi, causa le continue alterazioni del marito dovute all’uso di alcool, ma nonostante la difficile condizione non era intenzionata a procedere nei suoi confronti . L’uomo, al termine delle formalità di identificazione, è stato deferito all’A.G. competente.