Ferrara, polizia arresta spacciatore titolare di circolo privato

0
196

(Sesto Potere) – Ferrara – 12 giugno 2020 – Nella tarda mattinata di giovedì, gli uomini della sezione antidroga della Squadra Mobile della Questura di Ferrara si sono appostati nei dintorni del Circolo Privato  “Fondoreno”, sito nell’omonima località ferrarese. Con loro, i due cani della Polizia Municipale Aaron e Cloe impazienti di iniziare le operazioni e con il loro fiuto soddisfare i conduttori.

Quando si apre la porta del Circolo che a quell’ora è chiuso, ne esce il titolare R.M. 38enne che viene fermato. E’ lui stesso che alla vista dei cani ammette di avere in casa oltre mezzo etto di marijuana, in parte conservata sottovuoto e in parte ancora da confezionare.

I cani annusano in giro, sono agitati, segno che forse c’era anche dell’altro…  ma per il momento non si trova altro stupefacente.

Gli uomini della mobile come segugi cercano ovunque e trovano materiale per confezionare la droga, un bilancino e 4.000,00 euro suddivisi in due buste con accanto un foglio con appuntati i conti dare e avere.

A questo punto  è incontrovertibile la destinazione della marijuana allo spaccio al dettaglio.

L’uomo viene arrestato e condotto in Questura

Nella giornata odierna si è celebrata l’udienza con rito direttissimo in videoconferenza conclusasi con la convalida dell’arresto e, nell’attesa del giudizio è stata applicata una misura cautelare personale dell’obbligo di firma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here