(Sesto Potere) – Ferrara – 12 gennaio 2022 – Gli Agenti delle volanti della Questura di Ferrara hanno tratto in arresto due giovani che si sono resi responsabili di una rapina ai danni di altri due giovani.

Il fatto si è verificato nella tarda notte scorsa nelle vie del centro cittadino dove i due arrestati hanno avvicinato e poi aggredito le vittime bloccandole contro un muro e, minacciando di picchiarle, si facevano consegnare i portafogli che avevano con sé, un telefono cellulare ed altri oggetti di poco valore.

polizia questura ferrara

Dopo la rapina alle vittime è stato intimato di non chiamare la Polizia e di allontanarsi perché altrimenti avrebbero subito ulteriori ritorsioni.

Le due parti lese, seppur molto spaventate, sono stati capaci di dare l’allarme al 113 grazie al fatto che uno dei due era ancora in possesso del proprio cellulare.

Gli operatori intervenivano prontamente e, ottenute le prime indicazioni sull’accaduto, si ponevano immediatamente alla ricerca dei responsabili rintracciandoli a poca distanza.

I due venivano perquisiti e  trovati in possesso della refurtiva.

Accompagnati in Questura, dopo l’espletamento delle formalità di rito, sono stati tratti in arresto e, su diposizione della locale A.G., venivano portati presso le proprie abitazioni in attesa dell’udienza per direttissima.