Ferrara, pakistano rapinato in stazione da due nigeriani

0
109
polizia-stazione-ferrara

(Sesto Potere) – Ferrara – 4 settembre 2021 – Nel pomeriggio del 29 agosto un cittadino pakistano si presentava nella sede della Questura di Ferrara per denunciare una patita rapina. L’uomo riferiva che poco prima, dopo essere giunto in città in treno, mentre era in attesa di un autobus nei pressi della stazione ferroviaria intento ad effettuare una telefonata ad un amico veniva avvicinato da due uomini di colore che lo bloccavano.

Veniva trascinato per alcuni metri in un parchetto adiacente e rapinato. In particolare uno dei due gli bloccava le braccia e le mani da dietro, mentre l’altro, dopo averlo minacciato puntandogli alla gola una bottiglia appena rotta, gli asportava il telefono cellulare e la somma in contanti di 250 euro.

Prontamente La refurtiva veniva consegnata ad una donna di colore giunta sul posto e che, insieme ai due, si dileguava immediatamente.

La vittima, in sede di denuncia, riconosceva in un album fotografico, senza ombra di dubbio, uno dei due rapinatori che veniva identificato in un cittadino nigeriano gravato da numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio e in materia di spaccio di sostanza stupefacenti.

Il predetto nigeriano veniva quindi denunciato in stato di libertà per il reato di rapina.