Ferrara, operazione polizia: denunciati due immigrati

(Sesto Potere) – Ferrara – 6 febbraio 2020 – Agenti della Polizia di Stato della Questura di Ferrara hanno denunciato due immigrati di origine rumena. Il primo di 41 anni per inottemperanza al foglio di via obbligatorio. Ed il secondo, un connazionale di 35 anni, per tentato furto

polizia questura ferrara

Nel primo caso l’uomo è stato rintracciato da personale delle Volanti davanti ad un Ufficio Postale, seduto a terra che dormiva. Una volta destato appariva in forte stato confusionale, palesemente ubriaco, per cui veniva richiesto l’intervento di un’ambulanza del “118” che lo trasportava presso il locale nosocomio. Dagli accertamenti effettuati l’uomo risultava gravato da un provvedimento di F.V.O. dal comune di Ferrara in quanto residente nel comune di Copparo, per cui è stato denunciato.

Nel secondo caso l’altro rumeno ha fatto scattare l’allarme acustico delle barriere antitaccheggio del supermercato “Ipercoop” sito all’interno del centro commerciale “Il Castello”. Fermato da un addetto alla vigilanza, consegnava una bottiglia di liquore che aveva nascosto sotto il giubbino per un valore di euro 12,49, che veniva restituita agli aventi diritto. Accompagnato in Questura dagli Agenti, dopo le procedure di identificazione il rumeno è stato denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *