(Sesto Potere) – Ferrara – 8 ottobre 2022 – Nell’ambito dei servizi finalizzati alla repressione del fenomeno del traffico di stupefacenti, nella giornata di ieri, personale della Squadra Mobile della Questura di Ferrara traeva in arresto un quarantenne residente a Mirabello, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, all’esito della perquisizione domiciliare effettuata presso la sua abitazione, il personale della Polizia di Stato rinveniva circa 250 grammi di hashish,  circa 30 grammi di cocaina ed  un bilancino di precisione.

Al termine delle formalità di rito l’uomo veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Nei giorni precedenti, la Squadra Mobile della Questura di Ferrara, anche con l’ausilio delle unità cinofile e del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, aveva eseguito controlli, perquisizioni ed attività di ricerca in svariate zone del capoluogo ferrarese, permettendo di identificare numerose persone, alcune delle quali gravate da precedenti di polizia.