Ferrara, nuovi controlli polizia al Gad e alla stazione

0
89

(Sesto Potere) – Ferrara – 20 maggio 2020 – Proseguono in modo sistematico e continuativo da oltre due mesi i servizi di ordine e sicurezza pubblica nell’area cittadina “ GAD” e nelle zone limitrofe a rischio sotto il profilo della sicurezza pubblica e urbana.

Risultati: 1 persona denunciata a P.L. , 215 persone identificate risultate regolari , 71 veicoli controllati , 3 esercizi pubblici controllati ed effettuato sequestro di 45 grammi marijuana.

Nella mattinata di ieri, personale della Polizia di Stato notava nel piazzale della stazione, un ragazzo rumeno 22enne proveniente da altro comune, che alla vista degli agenti cercava di allontanarsi. Dopo essere stato bloccato, risultavano a suo carico vari pregiudizi di polizia e condanne penali nonché essere gravato da una misura di prevenzione del F.V.O. emessa dal Questore di Ferrara, con divieto di far ritorno nel capoluogo per tre anni. Pertanto veniva indagato per inottemperanza al foglio di via obbligatorio.

Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di prevenzione e repressione dei delitti in materia di sostanze stupefacenti sull’intera area GAD, gli agenti della Polizia di Stato unitamente all’unità cinofila della Polizia Municipale, hanno rinvenuto lungo la via Felisatti, occultati tra le fessure dei marciapiedi e la vegetazione, diversi involucri contenente circa 45 grammi marijuana, che è stata sottoposta a sequestro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here