Ferrara, lite in famiglia: interviene la polizia

0
256

(Sesto Potere) – Ferrara – 5 marzo 2021 – La Polizia di Stato, agenti della Questura di Ferrara, è intervenuta presso un’abitazione privata, ove era stata segnalata una lite in corso. Sul posto i poliziotti trovavano una donna 40enne in evidente stato di agitazione che, tra le lacrime, riferiva che nella serata mentre si trovava in casa con il padre e la madre, iniziava una discussione con il padre per motivi economici. Ad un certo punto l’acceso confronto degenerava tanto che l’uomo sferrava diversi schiaffi al volto della figlia e poi afferrarle la testa e sbatterla contro il muro. Durante la colluttazione la donna cercava di difendersi sino a divincolarsi e chiamare il 113. La donna riferiva che non era la prima volta che aveva delle discussioni accese col padre, ma non aveva mai contattato le forze dell’ordine. L’uomo riferiva che durante la discussione la figlia lo insultava ripetutamente fino a colpirlo al viso che scatenava la sua reazione. Entrambi rifiutavano le cure del personale medico. Al termine degli accertamenti venivano informate delle facoltà di legge.