Ferrara, indagato per inottemperanza al foglio di via obbligatorio

0
180

(Sesto Potere) – Ferrara – 12 agosto 2020 – Nuova operazione del Poliziotto di Prossimità che, a Ferrara, ha permesso di verificare le posizioni di soggetti che con le loro condotte incivili contribuivano ad elevare la percezione di insicurezza dei cittadini ed esercenti di questo centro.

poliziotto di prossimità

Così nella giornata di ieri, personale del Poliziotto di Prossimità, mentre transitava lungo questa via San Romano, procedeva all’identificazione di un giovane che stazionava nel centro cittadino importunando i passanti, con il pretesto di vendere delle collanine , chiedendo in cambio con fare insistente del denaro.

Lo stesso veniva accompagnato in Questura per ulteriori accertamenti sulla sua identità, in quanto, sprovvisto di documenti. Al termine degli accertamenti emergeva che, il giovane di anni 24 cittadino italiano residente in altra regione, con vari precedenti di polizia, era gravato da una misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio emessa nel luglio scorso dal Questore di Ferrara, con divieto di far ritorno nel comune di Ferrara per tre anni.

Pertanto il giovane è stato indagato per inottemperanza al provvedimento in argomento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here