Ferrara, identificata coppia di rapinatori africani

0
157

(Sesto Potere) – Ferrara – 6 settembre 2021 – Nella nottata personale della Polizia di Stato della Questura di Ferrara, è intervenuto in Piazzale della Stazione dopo avere ricevuto la segnalazione di una rapina appena commessa ai danni di un signore di 64 anni.

Sul posto ad attendere gli Agenti la vittima che con evidenti segni di percosse al volto e lividi attorno agli occhi, riferiva di essere stato rapinato da un uomo e una donna di etnia africana.

Rappresentava di aver notato la donna lungo i margini della strada, di via San Giacomo, che cercava un passaggio. Si fermava, chiedendole se aveva bisogno di aiuto e gli rispondeva se poteva accompagnarla presso la sua residenza.

Giunti a destinazione, dopo essere entrati all’interno di un cancello di via del Lavoro, fermava l’auto per farla scendere, quando veniva improvvisamente aggredito da un uomo che, dopo aver aperta la portiera dell’auto lo percuoteva, mentre la donna si impossessava del portafoglio e del telefono cellulare per poi allontanarsi. Dopo una breve attività perlustrativa nella zona veniva individuata e durante il controllo veniva trovata in possesso del cellulare asportato alla vittima.

Accompagnata in Questura, al termine degli accertamenti la donna di nazionalità nigeriana, di anni 38, veniva tratta in arresto per rapina in concorso, e su disposizione del P.M. veniva trattenuta nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo. Nel pomeriggio è stato identificato anche il complice.