Ferrara, furti: denunciate due persone

0
227

(Sesto Potere) – Ferrara – 19 luglio 2020 – Nella tarda mattinata di ieri, su segnalazione del direttore di un negozio di Hi Tech , il personale della Polizia di Stato, Questura di Ferrara, si portava in questa via Bologna al cui interno del citato esercizio ad attendere gli agenti il responsabile del negozio il quale riferiva che un suo dipendente aveva notato e riconosciuto l’uomo che il giorno prima aveva sottratto dei smartphone dall’espositore .

Gli agenti fermavano l’uomo, cittadino italiano 34enne già noto e senza fissa dimora, con vari precedenti penali per reati contro il patrimonio e sostanze stupefacenti, che sottoposto a perquisizione veniva trovato in possesso di uno strumento da taglio, le forbici . Pertanto veniva deferito all’A.G. per porto di strumenti atti ad offendere senza giustificato motivo, mentre sono in corso accertamenti tesi alla ricostruzione del patito furto.

Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato interveniva presso un ipermercato della zona Gad per la segnalazione di un tentato furto aggravato. All’arrivo degli agenti l’addetto alla sicurezza riferiva di aver notato un uomo prelevare generi alimentari e celarli nelle tasche dei pantaloni.

Dopo aver varcato la barriera dedicata all’uscita senza acquisti veniva fermato dall’addetto alla sicurezza e, vistosi scoperto consegnava spontaneamente i prodotti alimentari prelevati furtivamente e infilati nelle tasche.

Al termine delle formalità di rito il soggetto di nazionalità italiana di anni 57, con precedenti specifici, veniva deferito all’A.G. per tentato furto aggravato, mentre la merce sottratta veniva restituita alla direzione dell’ipermercato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here