Ferrara, donna aggredita dal convivente: intervento polizia

0
163

(Sesto Potere) – Ferrara – 23 agosto 2021 – Nella giornata di ieri personale della Polizia di Stato è intervenuto per evitare che una lite tra conviventi degenerasse.

Sul posto ad attendere gli Agenti della Questura di Ferrara la vittima la quale riferiva che già da tempo il rapporto con il compagno, con il quale convive da circa 5 anni, era astioso e nervoso, degenerato nella mattinata con un forte litigio per futili motivi legato all’utilizzo dell’autovettura ,  in minacce e violenza fisica con schiaffi al volto.

La donna rappresentava che in altra circostanza il compagno veniva allontanato dall’abitazione familiare proprio a causa della sua indole violenta, lo aveva riammesso in casa ma dopo qualche periodo di apparente tranquillità e felice convivenza, le tensioni e il comportamento violento riaffioravano, anche a causa dell’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti.

Al termine degli accertamenti, dopo aver riportato la calma, la donna ferrarese non accusando dolori rifiutava l’intervento dei sanitari, mentre l’uomo 50 enne decideva di allontanarsi volontariamente dall’abitazione.

La situazione è seguita dall’Ufficio specializzato della Divisione Anticrimine.