(Sesto Potere) – Ferrara – 16 marzo 2022 – Nel pomeriggio di ieri, su disposizione della sala operativa della Questura di Ferrara, un equipaggio delle Volanti si recava in una via cittadina in quanto un autista di un autobus di linea aveva segnalato la presenza a bordo di uno straniero particolarmente molesto.

Gli Agenti giunti sul posto e presi contatti con il richiedente  notavano l’uomo che, ancora nel mezzo pubblico, continuava ad interloquire con i presenti con tono di voce molto alto e adirato. La persona veniva invitata a scendere per cercare di capire quale fosse la sua problematica. L’uomo si poneva immediatamente in maniera aggressiva gesticolando in maniera animata verso gli operatori, per poi iniziare a spintonarli e strattonarli. A quel punto veniva contenuto ed accompagnato in Questura.

Il giovane veniva compiutamente identificato risultando regolarmente soggiornante sul territorio nazionale e privo di precedenti di polizia. Terminate tali procedure, stante la condotta tenuta nei confronti degli Agenti, lo stesso veniva denunciato in stato di libertà per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.