Ferrara, controlli polizia: tre immigrati irregolari

0
275

(Sesto Potere) – Ferrara – 14 agosto 2020 – Proseguono da oltre 5 mesi i servizi di ordine e sicurezza pubblica quotidiani disposti dal Prefetto e pianificati dal Questore di Ferrara, nell’area cittadina “Gad” comprensiva delle vie limitrofe, da via Oroboni a via Porta Catena, in collaborazione con la Polizia Municipale, al fine di evitare l’attività di spaccio, in particolare nei giardini e sotto il grattacielo.

Il bilancio dell’ultima operazione è di: 139 persone identificate risultate regolari, 37 veicoli controllati e 4 esercizi commerciali controllati.

Nella mattinata sono stati fermati e controllati nei pressi della stazione ferroviaria tre cittadini stranieri di cui un comunitario e due extracomunitari, privi di documenti identificativi.

Accompagnati in Questura per gli accertamenti del caso, emergeva che il giovane rumeno di anni 23, senza fissa dimora e sprovvisto dei mezzi di sussistenza, si manteneva con i proventi dell’accattonaggio pertanto nei suoi confronti è stata adottata la misura dell’allontanamento volontario dal Territorio Nazionale.

Per quanto riguarda i due extracomunitari di nazionalità nigeriana di anni 23 e 27, risultati irregolari sul territorio nazionale sono stati muniti di un provvedimento di espulsione e ordine di allontanamento entro 15 giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here