Ferrara, controlli polizia sulle strutture ricettive

0
346

(Sesto Potere) – Ferrara – 9 aprile 2021 – Gli Agenti della Divisione di Polizia Amministrativa, della Questura di Ferrara, stanno effettuando  controlli sulle strutture ricettive della provincia (tra le altre affittacamere, B&B e alloggi iscritti presso il Servizio Turismo  del Comune di Ferrara) al fine di verificare che adempiano all’obbligo di comunicare all’Autorità di P.S. le persone che vi alloggiano.

.

Nel corso dell’attività si effettuava un accertamento presso un residence cittadino rilevando che pur avendo lo stesso richiesto il collegamento al portale alloggiati web della Questura non aveva mai comunicato il nominativo degli ospiti della struttura, ultimo dei quali un noto pregiudicato estense che vi ha dimorato per alcuni giorni senza che nessuno ne avesse contezza.

Il titolare, un uomo del 1960, veniva deferito in stato di libertà presso la locale A.G. per i reati di cui agli art. 17 e 109 Tulps ovvero per aver, in qualità di titolare di un residence, iscritto presso la Camera di Commercio come affittacamere,  ospitato (per più giornate anche non continuative) delle persone senza effettuare registrazione sul portale della Questura di Ferrara.