Ferrara, controlli polizia al Gad: 170 persone identificate, un’espulsione e 5 sanzioni

0
255

(Sesto Potere) – Ferrara – 16 aprile 2020 – Proseguono i servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti dal Questore di Ferrara nell’area cittadina “Gad” considerata più sensibile a fenomeni criminali legati in particolare, allo spaccio di sostanze stupefacenti, all’immigrazione clandestina e reati in genere, attraverso l’impiego del Reparto Prevenzione Crimine di una aliquota del Reparto Mobile e della Polizia Municipale, con unità cinofile.

I risultati dell’ultima attività vedono: 170 persone identificate risultate regolari, 78 veicoli controllati, 8 esercizi commerciali regolari, 1 decreto espulsione per irregolare e 5 sanzioni amministrative.

Il personale della Polizia di Stato, ha fermato, all’esterno della stazione ferroviaria un cittadino extracomunitario di nazionalità bengalese, proveniente da altro comune, sprovvisto di documenti di identità.

Accompagnato in Questura veniva sottoposto a foto-segnalamento e ai rilievi dattiloscopici risultando irregolare in quanto entrato clandestinamente nel territorio nazionale.

questura-di-ferrara

L’Ufficio Immigrazione provvedeva alla emissione e notifica del provvedimento di espulsione e ordine del Questore di allontanarsi dal territorio nazionale.

Sempre nella zona Gad, il personale della Squadra Volante della Questura di Ferrara unitamente a personale della Polizia Municipale, fermavano un automobilista proveniente da altro comune, il quale riferiva che stava andando da un carrozziere di sua fiducia per far visionare l’auto e chiedere un preventivo per la riparazione.

All’uomo , pertanto, veniva contestata la violazione di cui all’art. 4 c. 1 del D.L. 19/20,

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here