Ferrara, cinque extracomunitari occupano immobile, denunciati

0
210

(Sesto Potere) – Ferrara – 17 luglio 2020 – L’attività straordinaria di controllo del territorio da parte degli agenti della polizia di Ferrara è continuata anche nella giornata di ieri con ulteriori verifiche di cittadini irregolari sul territorio nazionale e socialmente pericolosi per la collettività. In via Fortezza , in particolare, s’è svolto un controllo presso un appartamento che era stato segnalato per occupazione abusiva da parte di alcuni stranieri, probabilmente dediti ad attività illecite.

Giunti sul posto, gli agenti della Questura sono entrati nell’abitazione, la cui porta di ingresso era socchiusa, trovando al suo interno cinque stranieri extracomunitari. Accompagnati in Questura per accertamenti più approfonditi, è emerso che i cinque, tutti di nazionalità nigeriana, gravati da pregiudizi di polizia, hanno in atto il ricorso avverso il diniego della richiesta di asilo.

I cinque avevano occupato l’appartamento dove, dopo essersi illecitamente introdotti, vivevano, dormivano e mangiavano da tempo senza alcun titolo e permesso del proprietario di casa, ma a loro dire subentrati a un contratto di locazione già stipulato da un loro connazionale, per il quale il proprietario ha già avviato ed attenuto la procedura di sfratto esecutivo.

Al termine delle formalità di rito i cinque extracomunitari sono stati deferiti alla Magistratura per violazione di domicilio e l’appartamento è stato riconsegnato al legittimo proprietario, che ha provveduto a sostituire la serratura al fine di scongiurare possibili future intrusioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here