(Sesto Potere) – Ferrara – 10 novembre 2022 – La Polizia di Stato è da sempre in prima linea per le attività di prevenzione del fenomeno infortunistico sulle strade con l’impiego sul territorio ferrarese degli equipaggi della Polizia Stradale.

Ferrara recentemente ha ospitato diversi eventi (Oktoberfest, Monsterland) che, complice una stagione autunnale particolarmente favorevole, hanno esercitato un notevole richiamo di pubblico.

Intenso è stato l’impegno della sezione Polizia Stradale di Ferrara nel mese di ottobre non solo in occasione dei grandi eventi ma anche durante gli ordinari servizi di pattugliamento sulla viabilità principale della provincia con particolare riguardo alla verifica delle condizioni psicofisiche dei conducenti.

A fronte di 773 conducenti controllati nell’ultimo mese 4 sono risultati positivi all’alcoltest, 77 sanzionati per mancato uso delle cinture di sicurezza e 45 perché sopresi a far uso dello smartphone durante la guida. A 13 automobilisti è stata anche ritirata la patente.

Una nota positiva: nessuno è risultato positivo al controllo con l’etilometro a seguito della verifica sistematica delle condizioni psicofisiche dei conducenti coinvolti negli incidenti stradali rilevati dalla polizia lo scorso mese.