Ferrara, 2 persone denunciate e 143 persone identificate in zona Gad

0
198

(Sesto Potere) – Ferrara – 18 giugno 2020 – Proseguono i servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti dal Prefetto e pianificati dal Questore di Ferrara, nell’area cittadina “GAD” comprensiva delle vie limitrofe, da via Oroboni a via Porta Catena, attraverso l’impiego di personale dipendente di una aliquota del Reparto Mobile e della Polizia Municipale, con unità cinofile. In sintesi, il bilancio dei controlli è di 2 persone denunciate a p.l. , 143 persone identificate risultate regolari , 40 veicoli controllati e 5 esercizi commerciali controllati.

controlli covid19 a Ferrara

Nella tarda mattinata di ieri, personale della Polizia di Stato notava in Piazzetta Castellina, un cittadino, che alla vista degli agenti si allontanava frettolosamente dalla zona. Fermato, risultava essere, un cittadino rodigino gravato da una misura di prevenzione emessa dal Questore di Ferrara, notificatagli il 13 gennaio scorso , con divieto di far ritorno nel comune di Ferrara per un anno; pertanto veniva indagato per inottemperanza al foglio di via obbligatorio.

Nel pomeriggio personale della Polizia di Stato interveniva presso il supermercato Eurospin di via Porta Catena per la segnalazione di un tentato furto .

All’arrivo gli agenti ascoltavano le dichiarazioni dell’addetto alla sicurezza del predetto esercizio commerciale, il quale raccontava, che poco prima, mentre si trovava lungo le corsie, aveva notato una donna che maneggiava della merce con fare sospetto e la occultava sotto i vestiti.

Dopo aver varcato la barriera di uscita senza acquisti, la donna veniva fermata dall’addetto alla sicurezza e consegnava spontaneamente le due bottiglie di birra celate sotto la maglia.

Al termine delle formalità di rito la donna 45enne residente a Ferrara, veniva deferita all’A.G. per tentato furto, mentre la merce sottratta veniva restituita alla direzione del supermarket.

Nella serata di ieri il personale della Polizia di Stato fermava, in questa via Ortigara, due giovani ferraresi, uno di questi trovato in possesso di un involucro contenente circa 2 gr. di marjiuana per uso personale.

Il giovane, 22enne, veniva segnalato all’Autorità Amministrativa quale assuntore di sostanze stupefacenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here